Progetto Bluecrowdfunding: risultati e impatti

Si è tenuta a Barcellona il 14 e il 15 Giugno scorso la conferenza finale del progetto BLUE Crowdfunfing -iniziativa finanziata dal Programma INTERREG-Med avviata a novembre 2019 di cui la Regione Marche è partner e Svem Sviluppo Europa Marche soggetto attuatore. Hanno preso parte alla delegazione marchigiana oltre ai funzionari regionali Laura Gagliardini Anibaldi e Matteo Cuicchi del dipartimento Pesca e Acquacoltura, anche i membri del nuovo CdA di Svem, il Vice Presidente Dott.ssa Monica Mancini Cilla e il Dott. Tablino Campanelli.

L’evento, svoltosi alla presenza dei 13 partner di progetto e altri stakeholder provenienti dai diversi Paesi europei, e’ stato preceduto da una giornata formativa organizzata dal partner spagnolo, Goteo, incentrata sull’approfondimento dello strumento di crowdfunding civico come leva per moltiplicare l’impatto dei fondi pubblico-privati. Durante la giornata della conferenza finale sono stati invece divulgati i risultati finali del progetto con particolare attenzione al neo costituito “Blue Crowdfunding Cluster” e alla “Replicability guide on civic blue crowdfunding” di recente pubblicazione e a cui la Regione Marche ha dato un considerevole contributo, grazie alla recente esperienza pilota conclusasi con successo.

Consulenti internazionali ed esperti di crowdfunding hanno fornito inoltre informazioni aggiornate sulle politiche dell’UE e sulle nuove normative in materia di crowdfunding, nonché sulle opportunità offerte dal Consiglio europeo per l’innovazione per lo sviluppo locale.

Il percorso offerto dal progetto e’ stato di particolare rilevanza perché propedeutico per implementare lo strumento del crowdfunding come fonte finanziaria aggiuntiva per gli enti pubblici a complemento dei Fondi strutturali e di investimento europei disponibili.

RISULTATI DELLA CAMPAGNA MARE CIRCOLARE

Per le attività di pulizia delle superfici di mare indicate dal progetto sono stati impiegati i 40.000€ raccolti dal crowdfunding mentre il relativo overfunding di 1.681€ è stato utilizzato per creare 4 webinar da indirizzare alle scuole superiori marchigiane sulle tematiche riguardanti l’ambiente.

Il programma delle azioni di bonifica si sono svolte in due giornate per ciascuna località. La prima giornata prevedeva la raccolta rifiuti in mare con l’imbarcazione Pelikan, alla presenza dei ricercatori di Irbim CNR e dell’Università Politecnica delle Marche Dip. Scienze della Vita e dell’Alimentazione e con i sommozzatori di Centrosub Lorenzo Mercuri e Komaros Ancona. La seconda giornata vedeva invece coinvolti i volontari di 2hands per la pulizia della spiaggia a terra. Questi i risultati raggiunti:

Fano 12-13 marzo 2022: nelle due giornate di Fano (tra spiaggia e mare) sono stati raccolti oltre 95 Kg di rifiuti di cui 70 composti di materie plastiche

Senigallia 19-20 marzo 2022: nelle due giornate di Senigallia (tra spiaggia e mare) sono stati raccolti un totale di 220 Kg. di rifiuti di cui 91 Kg composti da plastica.

Civitanova Marche 23-24 aprile: nelle due giornate di Civitanova (tra spiaggia e mare) sono stati raccolti un totale di 281,2 Kg. di rifiuti di cui 70 Kg composti da plastica.

Riviera del Conero 5-8 maggio: nelle due giornate ad Ancona sono stati raccolti un totale di 160 Kg. di rifiuti di cui 60 Kg. composti da plastica.

Nell’ambito invece dell’ overfunding, questi i webinar realizzati:

Il primo webinar tratta il tema dell’economia circolare, il suo significato e la sua relazione con la vita
dei consumatori e delle imprese –> https://www.youtube.com/watch?v=p5GgABaCrVQ&t=3s
Il secondo webinar riguarda il concetto di sostenibilità, un termine inflazionato nei giorni d’oggi, che
questo momento didattico cerca di spiegare nelle sue forme economiche, ambientali e sociali –> https://www.youtube.com/watch?v=E7GXBcj34w8&t=17s
Il terzo webinar esamina un termine particolare, quello della glocalizzazione, una risposta alla più
ben nota globalizzazione che esalta il ruolo dei territori nelle creazione e redistribuzione di risorse –> https://www.youtube.com/watch?v=2SX9Hayj2dY&t=11s
Il quarto e ultimo webinar analizza una tematica più tecnica, quella dei rifiuti e della necessità della
loro trasformazione in nuova materia prima (End of waste) –> https://www.youtube.com/watch?v=mlCs6T8JYmg&t=6s

Condividi
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp